martedì 26 giugno 2012

Ci mancavano solo gli....Spinelli!

Il riferimento all'autore del documento (Manifesto di Ventotene) ispiratore del Movimento Federalista Europeo, di cui Altiero Spinelli fu anche fondatore, non e' assolutamente casuale. Nel 2010 i parlamentari europei tra cui Guy Verhofstadt, Daniel Cohn Bendit, Isabelle Durant e Sylvie Goulard fondano il Gruppo Spinelli con il chiaro obiettivo di creare un'Europa federale con un organismo sovrano centrale, se vogliamo gli Stati Uniti d'Europa. 



Del Gruppo Spinelli fanno parte tra gli altri italiani Romano Prodi, neanche a dirlo, Mario Monti e Tommaso Padoa-Schioppa. Un caso. 


Non e' pero' un caso che lo stesso Romano Prodi si dichiari poco soddisfatto dagli esiti dei summit tra i leader Europei e Mondiali che hanno prodotto pochi e deboli strumenti che non risolvono il problema della crisi Europea. Intatti il SEC (Shadow European Council del Gruppo Spinelli) ha annunciato che in concomitanza con il vertice Europeo del 28 e 29 giugno prossimi, si terra' una riunione del Consiglio Ombra, presenziata dello stesso Prodi, allo scopo di produrre un documento di costituzione federale per l'unita' bancaria, fiscale e politica dell'UE.

Gli interrogativi su cui riflettere sono molteplici. Prima di tutto, e' irragionevole che il Capo del Governo Italiano, Mario Monti, sia membro dello "steering committee" del Gruppo Spinelli, che di fatto si propone alternativo alla governance Europea e si dice non soddisfatto delle azioni di Merkel, Monti, Hollande & C.. 
Inoltre, i 100 parlamentari Europei, membri del Gruppo Spinelli, a chi rispondono? Ai propri elettori che hanno conferito un mandato oppure allo steering committee e al board del Gruppo Spinelli che apertamente ha l'intento di determinare una diversa Federazione Europea?
Ancora, perche' Monti nega in un'intervista al tedesco "Die Welt" qualsiasi intento Federalista ed e' membro importante di un Gruppo che si fonda sul principio di un'Europa federale e ne fa la propria mission?

2 commenti:

  1. non sarebbe ora di mandare tutti questi untori dove meritano??????

    RispondiElimina
  2. Sarebbe stata ora molto tempo fa...ora l'importante e' informarsi e far girare le informazioni. Quanto accade quotidianamente intorno a noi e' sufficiente per capire senza ricercare complotti fantapolitici

    RispondiElimina

Tutti i commenti verranno pubblicati direttamente. La moderazione, che non significa censura, verra' adottata solo se indispensabile.
Pubblicando un commento, una risposta, un post dichiari d'aver letto, capito ed approvato il regolamento del blog http://freetaly.blogspot.com/p/regolamento.html